La porta dell'ottimista blog personale di Guido Angeli - La porta dell'ottimista

Vai ai contenuti

Chiamo io o chiami tu?

La porta dell'ottimista
Pubblicato da in la vita · 7 Novembre 2017
Tags: #guidottimista
Ed alla fine non chiama nessuno... così le persone si perdono, perchè se è vero che ci vuole molto per trovarsi (o ritrovarsi) basta davvero poco per perdersi. Eppure spesso sono colmo di buone intenzioni: ora chiamo! Poi la vita, gli impegni e le distrazioni della quotidianità mi fanno perdere la concezione del tempo e la sera sopraggiunge in un men che non si dica, così rimando a domani ed infine mi perdo nuovamente.
A chi non capita? Credo sia un racconto che potrà calzare perfettamente anche a molti di voi lettori, ma ammettere non significa risolvere, dunque ora prendiamo tutti in mano quel benedetto telefono e chiamiamo chi ci sta davvero a cuore, anche solo per ricordare e ricordarsi che ci siamo ben oltre il semplice pensiero.


Voto: 5.0/5
Torna ai contenuti