La porta dell'ottimista blog personale di Guido Angeli - La porta dell'ottimista

Vai ai contenuti

La strada

La porta dell'ottimista
Pubblicato da in Ottimismo, emozioni e poesia ·
Tags: #guidottimista
Ho sempre ritenuto che la strada fosse un poco la mia casa, non perchè non stia bene tra sicure e calde mura, ma semplicemente perchè quì fuori c'è un mondo da scoprire ad ogni passo. Ecco perchè se mi fermo ne sento presto nostalgia perchè è solo nel contatto con l'ossigeno, gli elementi e le persone che ritrovo me stesso. Purtroppo però la vita moderna mi porta spesso a restare fermo dietro ad uno schermo ad osservare le immagini che scorrono, ma le immagini che amo di più sono quelle che scorrono attraverso il finestrino di un treno, di un'auto o riflesse nella visiera del mio casco o che osservo dalle nuvole accennando ad un sorriso compiaciuto per la fortuna che ho di osservare le strade da lassù... E non c'è come l'inverno per ritrovare una sana nostalgia delle calde serate spese su una panchina sino a tarda notte ascoltando e respirando vita, emozioni e poesia. La strada è vita!


Voto: 5.0/5
Torna ai contenuti