La porta dell'ottimista blog personale di Guido Angeli - La porta dell'ottimista

Vai ai contenuti

Le giornate di mezzo

La porta dell'ottimista
Pubblicato da in Ottimismo, emozioni e poesia ·
Tags: #guidottimista
I giorni subito dopo il Natale hanno il sapore della vita improvvisamente proiettata in una sorta di terra di nessuno, non è festa ma nemmeno si lavora a pieno ritmo, fatto salvo qualche eccezione ad esempio i commercianti o chi opera nella ristorazione. Certo i più fortunati se ne stanno in vacanza, magari accarezzando la neve, ma chi resta in città come me? Che sia per scelta o necessità quando resto intrappolato in queste giornate particolari trovo estremamente piacevole oltre che vantaggioso rallentare! Si si rallentare il ritmo frenetico che a volte si impadronisce della mia vita, quasi senza che me ne accorga... ecco così che queste giornate mi proiettano in un nirvana del essere ma non essere dove rigenerarmi e perchè no progettare il mio prossimo tempo, coccolato dalla musica, dai desideri e dalla sublimazione delle più profonde emozioni.


Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti