La porta dell'ottimista blog personale di Guido Angeli - La porta dell'ottimista

Vai ai contenuti

Quando ero bambino...

La porta dell'ottimista
Pubblicato da in Ottimismo, emozioni e poesia · 30 Gennaio 2018
Tags: #guidottimista
Ricordo come se fosse ieri la neve di fine Gennaio... Erano quasi sempre inverni lunghi e rigidi quando ero bambino ed in particolare in questo periodo dell'anno il freddo era ancor più pungente, spesso cadeva la neve ed i prati e le strade, la notte e la mattina presto si ricoprivano di ghiaccio. Non mi manca tutto quel freddo, ma è evidente che molte cose sono cambiate in poco più di trent'anni, le stagioni ad esempio sono ben più imprevedibili e incostanti. Ed ecco che soffermandomi a riflettere, mi rendo conto che tutto è in continua evoluzione e movimento e come noi crescendo cambiamo lo fa anche il clima, almeno in parte, con buona pace di chi pensa che tutto resterà in eterno così come lo abbiamo conosciuto.


Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti